New Star Movies
COLLABORA CON NOI! Invia articoli al tuo migliore amico. Scopri come!

Crisi Ucraina, dove si nasconde la verità?

L’Ucraina sta diventando una nazione completamente separata e in piena guerra civile.

Il colpo di stato avvenuto grazie al partito filonazista e al sostegno dei delegati e ministri delle Nazione Unite e dell’Europa (si calcola più di 40 visite in Ucraina in questi ultimi mesi) sta portando gli estremisti del partito (settore destro) a commettere atroci crimini verso la popolazione ucraina e verso le frange di filorussi e di sinistra. L’ultima strage ha provocato la morte di più di 30 persone costrette a bruciare insieme ai palazzi delle sedi sindacali. Naturalmente in occidente e nei quotidiani italiani le notizie sono completamente diverse e distorte.

In questo video documentario viene mostrata la rinascita del fascismo in Ucraina. I guerrafondai statunitensi insieme con la NATO e l’Unione europea hanno instaurato un governo fascista in Ucraina, dopo una rivoluzione violenta e pilotata. Adesso cercano di innescare una guerra civile nel Paese. Oltre 900.000 ucraini hanno già lasciato il Paese e hanno trovato rifugio in Russia. 2.500 sono fuggiti in Bielorussia. Questo è solo l’inizio.